• Home
  • Estero
  • Destinazioni

Regalatevi un'emozione indimenticabile: definito dai naturalisti il "paradiso perduto", per la sua varietà di flora e fauna,  il Madagascar è uno dei luoghi con il più ricco patrimonio ecologico al mondo. Viaggiando per il Paese, si passa senza neanche accorgersene dalle foreste tropicali agli immensi canyon deserti, dalle spiagge bianchissime bagnate da un mare cristallinoagli altopiani coltivati a risaie. E' possibile incontrare diverse specie di animali rari: lemuri, camaleonti, farfalle e furetti. Spostarsi nell’isola significa anche conoscere il popolo malgascio, gente aperta e socievole, divisa in diverse etnie ancora molto legate ai propri costumi, tradizioni, stili di vita.  Leggi tutto

Il sapore dell’Africa più autentica. Colori e odori d'altri tempi, il caos emozionante di Nairobi, città infinita, l’accoglienza dei Maasai, la natura selvaggia dei parchi naturali che non smette mai di stupire. Tutti dettagli che fanno di questa destinazione un luogo magico, adatto solo a chi vuole guardare (non solo vedere). Il Kenya è un paese in cui viaggiare in modo responsabile che offre meravigliosi parchi faunistici, splendide barriere coralline, cime maestose, cultura maasai e tradizione e natura incontaminata. Leggi tutto

Un viaggio ideale per scoprire l’Africa dell’ovest, la vita tranquilla delle comunità locali e i contrasti fra tecnologia e tradizione. Tutto questo attraverso la combinazione di attività solidali e visite dei luoghi. Sarà l’occasione per imparare a fare il sapone naturale insieme al personale locale - dalla produzione al confezionamento – o ancora per attività di turismo responsabile da fare un spiaggiaNon mancheranno un tuffo nell’Atlantico, la visita alla scuola di surf a Bureh Beach, una gita in barca verso l’arcipelago di Banana Island o all’interno del celebre Tacugama Chimpanzee Sanctuary, dove gli scimpanzé vivono nel loro habitat naturale

Il più piccolo paese degli aspri altipiani andini, vi saprà regalare un viaggio incredibile, pensato e organizzato per promuovere la cultura della sostenibilità, la commercializzazione equa e il turismo responsabile. Partendo da Quito, la pittoresca capitale dichiarata Patrimonio Culturale dell’Umanità dalla UNESCO, grazie alla custodia dei suoi tesori artistici dell’epoca coloniale, situati nella parte antica della città, per esplorare il resto del Paese, caratterizzato da paesaggi vulcanici lunari, foresta amazzonica, spiagge tropicali, vulcani ancora attivi e la fitta foresta pluviale. Arriverete a toccare cime di 4000 metri, dove si trovano villaggi di contadini che mantengono le loro coltivazioni anche a quella altitudine. Leggi tutto

Il Perù è un paese bellissimo caratterizzato da un perfetto connubio tra cultura e natura, dalle rovine dell’impero Inca alle incontaminate riserve naturali, gli infiniti altipiani e la Selva Amazzonica. Un viaggio che attraverserà le meravigliose costruzioni precolombiane e vi farà entrare in contatto con la popolazione locale. Il mercato di San Pedro, dove si scoprono sapori, colori e aromi tipici delle Ande, la scoperta di Cusco, l’antica capitale Inca, e poi uno dei posti più magici del paese: la Valle Sacra degli Inca. Infine il sogno di tutti, la visita alla città perduta di Machu Picchu, seguendo il Camino Inca. Dalla città di Puno al Lago Titicaca, il più alto lago del mondo, fino a Nazca e le sue linee. Si attraversano i meravigliosi paesaggi dell’altipiano, e si vivrà alcune giornate a casa di famiglie locali, scoprendo le loro tradizioni e usanze. Leggi tutto

Mosaico di culture ed etnie, abitato da cinesi, malesi e daiachi, questa destinazione offre territori coperti di giungla inesplorata, case tribali e villaggi costieri, parchi nazionali di valore inestimabile, le isole di Gaya, Mamutik, Manukan, Sapi e Sulug, dove si trovano alcune tra le migliori spiagge del Paese, una ricca fauna, una splendida barriera corallinae pesci variopinti. E come perdersi la salita al Monte Kinabalu, facile da scalare anche per i più inesperti, uno dei luoghi di maggiore interesse turistico di Sabah che offre un panorama semplicemente fantastico, soprattutto al tramonto. E ancora bagni in acque cristalline, crociere fluviali, riserve naturali dove è possibile vedere gli OrangutanLeggi tutto

Quando pensi alla Mongolia la prima cosa che ti viene in mente è Gengis Khan, i racconti delle sue conquiste e della forza dei suoi guerrieri. E poi deserto, il Gobi, le dune. La Mongolia è molto di più: è un paese di polvere, suoni, silenzi immensi, paesaggi infiniti, orizzonti che sembrano allargarsi senza fine e senza ostacoli. La Mongolia si rispecchia negli occhi della gente, serena, tranquilla, sempre disponibile e gentile, fiera e quasi nobile nei suoi atteggiamenti. Un popolo che vive nelle ger, un nome che hai più di voi non dirà quasi nulla, ma che sono le tende tipiche dove i nomadi mongoli vivevano e vivono tutt’oggi. Leggi tutto

Tanti itinerari, alla scoperta del Vietnam più vero. Partendo da Saigon e arrivando alle meraviglie di Phu Quoc, passando da Hoian, Cantho, Hue, Hanoi, Mai Chau, sfumando nei paesaggi emozionanti delle Marble Mountains e della baia di Halong. Leggi tutto

Tropicale e lussureggiante, rossa e rocciosa: l'Australia è una destinazione diversa da tutte le altre. Da Uluru (che nessuno in Australia chiamerà mai Ayers Rock) ad Arnhem Land (terra di esclusiva proprietà aborigena), passando per i parchi nazionali di Kakadu, il clima desertico di Alice Springs, le foreste pluviali ed i rinfrescanti billabong naturali. Un viaggio che resta nel cuore e che si corona con un finale all'insegna del mare cristallino. Leggi tutto

Richiedi un preventivo

Richiedi un preventivo

Richiedi un preventivo

Richiedi un preventivo